NEWS

Le mie foto su flickr

Era da tempo che non caricavo nuove foto sul mio profilo ufficiale flickr. Fotografare mi rende vivo, sia spettatore che protagonista di una vita ricca di immagini ed emozioni. Una fotografia è un segreto che parla di un segreto. Più essa racconta, meno è possibile conoscere. Diane Arbus A seguire il mio ultimo upload Diario > Post…

Riparte il Coreografo Elettronico XX Edizione

Riparte dalla ventesima edizione il Coreografo Elettronico 2016, il primo festival della video-danza italiana fondato nel 1990 da Marilena Riccio e ora diretto da Laura Valente. Sergio Scoppetta ha curato il restyling web della piattaforma.

“Flashati” la sitcom pensata per il web

La situation comedy targata Foto Ema da stasera riparte. Una serie di nuove puntate diffuse sul web, con tanti ospiti e un corposo contest. Sergio Scoppetta collaborerà alla scrittura e alla comunicazione creativa del format diretto da Mario Sposito e ideato da Flavio Tretola. Per scoprirne di più collegati alla pagina ufficiale. #FLASHATI - Prima…

Le foto di Sergio pubblicate sul Daily Telegraph

Le foto di Sergio Scoppetta sono state pubblicate da The Daily Telegraph in uno speciale di Victoria Monk intitolato “After dark: night fishing in Maratea, Italy”.  Ecco la versione rilasciata per il web.

#CINEAMO – Kubo and the two strings

#CINEAMO una raccolta di brevi pillole cinematografiche in tweet #KuboELaSpadaMagica è un vero e proprio gioiellino per grandi e piccini. Accuratissimo stop-motion dalle sontuose allegorie #cineamo #cinema — Sergio Scoppetta (@serscop) 4 novembre 2016 Era da tanto che non vedevo un film così bello al cinema. Kubo e la Spada Magica (titolo originale che dà molto più senso "Kubo…

Una nuova avventura formativa – #lanostraprimalezione

Parte un ciclo di nove lezioni molto suggestive all'interno del percorso di "Teorie e tecniche delle comunicazioni di massa" di Scienze della Comunicazione dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. In una fetta del corso portato avanti dal Prof. Lando si parlerà anche di Filmmaking per il web con Sergio Scoppetta e Mario Sposito; una serie di lezioni incentrate…

BIOGRAFIA

Sergio Scoppetta (Napoli, 25 giugno 1985) è un filmmaker, fotografo e creativo italiano.

In giovanissima età studia teatro con la compagnia “Le Nuvole” di Edenlandia diretto e seguito da Michele Monetta e Lina Salvatore.

Si laurea in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Napoli “Suor Orsola Benincasa” e incentra il proprio percorso di studi principalmente sul Cinema. E’ così che partecipa al corso di Produzione Cinematografica del produttore Nicola Giuliano e consolida la sua forte passione per il cinema, soprattutto nell’ambito delle produzioni per il web. Dal 2009 a oggi è produttore e filmmaker indipendente di vari prodotti presenti in rete. Nel 2010 le prime tre puntate pilota della sua web serie “Backup” vengono anche analizzate in sede accademica dall’Università di Bologna durante il corso dedicato alla serialità della docente Paola Brembilla. Nel 2013 la Rai, diffonde a più riprese il suo cortometraggio “Molexter” inserendolo inoltre nel corpo della sigla del programma “Serial Webbers” in onda su Rai 4 in seconda serata.

Dal 2007 al 2010 studia composizione e piano moderno con Elisabetta Serio al Laboratorio musicale della Yamaha di Napoli, conseguendo tre attestati di studio. La sua propensione all’uso del computer e della tecnologia gli permette anche di misurarsi nell’implementazione e costruzione di siti internet, grafiche e sistemi comunicativi. Dal 2008 al 2011 si occupa dello sviluppo, della gestione e dell’amministrazione del sito ufficiale dell’artista Marco “Morgan” Castoldi, in orbita tra Monza e Milano.

Nel 2010 prende parte al documentario per l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa presso il Parco Nazionale della Majella, sotto la direzione del documentarista Carlo Alberto Pinelli e per lo stesso a distanza di un anno vanta una piccola partecipazione nei reparti di fotografia e produzione al film “La storia di Cino – Il bambino che attraversò la montagna” nelle vallate del cuneese, prodotto da Paneikon in co- produzione francese (Takami).

Nel 2008 inizia anche un percorso di studio in fotografia digitale e nel 2012 firma gli scatti del duo Spinetti/Magoni in “Musica Nuda” presso il teatro Augusteo di Napoli. Nel 2013 si occupa delle lezioni, dei workshop fotografici e della direzione artistica del laboratorio creativo “I love Moby Dick” di Napoli. Nel 2016 inoltre le foto di Sergio Scoppetta vengono pubblicate da The Daily Telegraph in uno speciale di Victoria Monk intitolato “After dark: night fishing in Maratea, Italy”.

Nel 2014 programma il lancio della comunicazione web del Centro di Progettazione e Ricerca di Ateneo “Scienza Nuova” mentre dal 2015 in poi gestisce la comunicazione online della 43^ e della 44^ edizione di Positano Premia la Danza“Léonide Massine”.

Oggi è docente e Web Project Manager presso il “Master in Cinema e Televisione” dell’Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa diretto da Nicola Giuliano. Si occupa anche della comunicazione web di “Dancingpost”, un magazine tra Napoli e New York diretto da Laura Valente e del nuovo festival internazionale di videodanza il “Coreografo Elettronico 2016 – Il Caos”.

Figurano come suoi ultimi progetti un documentario su Rudol’f Nureev presentato e diffuso nell’ambito di viarie rassegne internazionali, la puntata pilota di un format realizzato per ANART – Associazione Nazionale Autori radiotelevisivi e teatrali – proiettato il 9 dicembre al Roma Fiction Fest  e “Starwarp” webserie (di cui è ideatore) diffusa da Corriere del Mezzogiorno e conseguita attraverso la formazione sia teorica che pratica di studenti universitari. Sempre in campo formativo nel novembre 2016 ha iniziato un ciclo di nove lezioni riguardanti il filmmaking per il web all’interno del corso di “Teorie e tecniche delle comunicazioni di massa” del Prof. Arturo Lando per la facoltà di Scienze della Comunicazione di Napoli.

CLIENTS